Fondazione CR Prato supporta il Programma di Educazione all’Etica e all’Imprenditorialità EYE Prato 2020

L’Associazione Toscana Ricerca e Studio ARTES, dopo aver partecipato al bando per i contributi 2020, riceve il sostegno dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Prato per la realizzazione del progetto EYE Prato 2020.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Prato ha deliberato di stanziare un contributo di 6.000,00 euro per la realizzazione di EYE Ethics and Young Entrepreneurs 2020.

Nuovo progetto a Prato con la startup Awhy per la promozione dell’imprenditorialità, nasce BIL Business Idea Loom – Qui tessiamo il futuro

ARTES Associazione Toscana Ricerca e Studio insieme ad Awhy Srl, la startup innovativa dell’intelligenza artificiale per il customer care creata dai primi protagonisti di EYE, hanno vinto l’avviso pubblico del Comune di Prato per la ricognizione e selezione di iniziative di sostegno alla auto-imprenditorialità, alla creazione di impresa, all’incubazione di nuove startup.

Il Presidente di ARTES Alfredo Coltelli dichiara: “ARTES Associazione Toscana Ricerca e Studio si è impegnata da molti anni sul territorio pratese per promuovere l’educazione all’etica e all’imprenditorialità tra i più giovani. L’iniziativa del Business Idea Loom è la naturale conseguenza di questo impegno. Crediamo fortemente nella sinergia tra imprese, startup e realtà del sociale, come la nostra, per costruire una cultura del fare impresa con al centro le persone.”

Luca Taddei, Coordinatore dei Programmi Formativi di ARTES e referente per il progetto Business Idea Loom: “E’ l’inizio di un percorso che dovrebbe portare a Prato tante startup e promuovere lo scambio virtuoso dell’open innovation tra le aziende di eccellenza del distretto e le nuove iniziative imprenditoriali dei giovani”.

Nabil Arafin ed Emanuele Pucci dichiarano: “Conosciamo Artes e il programma EYEE da molto tempo, ed abbiamo sempre cercato di dare il nostro contributo come giovani imprenditori. L’innovazione è il nostro motore di crescita, e ci piacerebbe poter contribuire a creare un comunità virtuosa a Prato, mettendo a disposizione le nostre competenze e le nostre relazioni con l’ecosistema startup”.

Il nuovo progetto prende il nome di BIL Business Idea Loom – Qui tessiamo il futuro. Qui potete vedere una presentazione sintetica del progetto:

Proposta progettuale BIL firmata

Alfredo Coltelli è il nuovo Presidente di ARTES

E’ stato eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Associazione per il triennio 2020-2022.

Il nuovo Presidente è il Dott. Alfredo Coltelli.

Per tutte le info sulla composizione degli organi dell’Associazione visita la sezione Organigramma del nostro sito.

Un particolare ringraziamento va al Presidente uscente Ing. Massimo Maria Marianeschi  e al Direttore Dott. Giorgio Fozzati per la passione, l’impegno, la visione e la professionalità con cui hanno guidato l’Associazione fino ad oggi.

Diamo il benvenuto ai nuovi Soci Andrea Bertolini, Marzio Cacciamani, Elena Casprini and Giulio Mazzetti.

Buon lavoro al nuovo Presidente e a tutto il nuovo Consiglio dell’Associazione.

EYE 2020: oggi completiamo la formazione online con i 200 studenti coinvolti nelle scuole toscane!

Il percorso di Educazione all’Etica e all’Imprenditorialità EYE 2020 in Toscana è proseguito online per tutto il periodo del lockdown.

200 studenti delle scuole superiori di Prato, Firenze, Pistoia e Scandicci hanno continuato a partecipare ai workshop con imprenditori e professionisti per imparare i fondamenti dell’imprenditoria con al centro l’etica.

In questi primi 6 mesi dell’anno sono state sviluppate 25 idee di impresa.

Nell’edizione 2020 di Eye sono coinvolti i ragazzi degli Istituti Dagomari, Gramsci-Keynes, Convitto Nazionale Cicognini, Liceo Artistico Umberto Brunelleschi di Prato, l’Istituto Elsa Morante-Ginori Conti di Firenze, l’Istituto Fedi-Fermi di Pistoia e l’Istituto Russell-Newton di Scandicci.

Il percorso, che prevedeva già un mix di didattica in presenza e a distanza, è proseguito online grazie alla piattaforma di apprendimento misto eyee.eu.

I team di studenti con le loro idee di impresa si sfideranno nelle Giornate delle Idee di Impresa in Toscana nella seconda parte del 2020!!! 

Qui un articolo de La Nazione che parla dell’esperienza di EYE online nel 2020: https://www.lanazione.it/firenze/cronaca/giovani-imprenditori-1.5165522

Sostieni il lavoro di ARTES con il tuo 5 x 1000

Abbiamo formato più di 1500 giovani a fare impresa in Europa

Aiutaci a continuare con il tuo 5×1000

C.F. 94047830487

Il Progetto Europeo EYEE Erasmus + si è concluso con questi risultati

Si è trattato di un percorso di ricerca e di innovazione metodologica in linea con le necessità palesate più volte dal Consiglio d’Europa e dal MIUR in merito alla promozione dell’educazione all’etica e all’imprenditorialità tra i più giovani, volto alla costruzione di percorsi di alternanza scuola lavoro trasferibili e modellizzabili.


Estremamente chiare e ben realizzate anche le linee guida metodologiche per l’implementazione del progetto nelle scuole, destinate a diventare uno strumento essenziale per la fruizione dell’intera opera da parte di docenti e studenti.

…spicca la creazione di una Community online, a cui gli studenti possono accedere tramite creazione di un account e che ospita l’intero percorso volto all’ acquisizione di competenze per l’imprenditorialità e per un agire etico, fruibile da docenti e studenti delle scuole secondarie superiori.


Il contesto europeo e l’ampiezza del partenariato hanno permesso un esteso confronto tra esperienze e realtà diverse ed hanno aggiunto valore all’intera esperienza progettuale.

INDIRE ERASMUS PLUS

Nuovi orizzonti in tema di leadership: promuovere healthy business e healthy organizations

Il Corso si propone di contribuire alla formazione di competenze relative alle più attuali forme di leadership per il XXI secolo ancorate alle più recenti evidenze scientifiche, sensibilizzando i partecipanti sulle evidenze emerse dalla ricerca, offrendo strumenti di potenziamento della propria leadership per la gestione, sviluppo e valorizzazione dei collaboratori ai fini di una maggiore efficacia ed efficienza produttiva e organizzativa, per la sostenibilità, lo sviluppo sostenibile e il flourishing delle risorse umane in uno scenario di healthy business e healthy organizations. Fornendo l’opportunità di approfondimenti e riflessioni, apprendimenti esperienziali e self-confrontation, intende facilitare una declinazione armonica di complessità teoriche ed evidenze scientifiche con attività pratiche, apprendimento situato e testimonianze privilegiate imprenditoriali e organizzative.

StartEYE Scandicci 2020

Molti studenti delle superiori di Scandicci potranno realizzare il sogno di avviare un’impresa di successo con alla base l’etica del lavoro: i ragazzi, tutti di età tra i 16 e i 18 anni che frequentano l’Istituto Russell Newton, saranno i protagonisti del Programma Eye – Ethics and Young Entrepreneurs, organizzata dall’associazione ARTES.

L’iniziativa sarà presentata venerdì 14 gennaio dalle 11 alle 13 presso l’Istituto Russell Newton . 

Saranno presenti tra gli altri: 
• Il presidente di ARTES, Massimo Maria Marianeschi
• Il dirigente scolastico del Istituto Russell Newton, Anna Maria Addabbo
• Il project manager di EYE Luca Taddei 

StartEYE Scandicci 2019/2020

StartEYE Firenze 2020

Molti studenti delle superiori di Firenze potranno realizzare il sogno di avviare un’impresa di successo con alla base l’etica del lavoro: i ragazzi, tutti di età tra i 16 e i 18 anni che frequentano l’Istituto Elsa Morante – Ginori Conti, saranno i protagonisti del Programma Eye – Ethics and Young Entrepreneurs, organizzata dall’associazione ARTES.

L’iniziativa sarà presentata venerdì 10 gennaio dalle 11 alle 13 Confindustria Firenze, via Valfonda 9. 

Saranno presenti tra gli altri: 
• Il presidente di ARTES, Massimo Maria Marianeschi 
• Il direttore di ARTES, Giorgio Fozzati
• Assessora all’Innovazione tecnologica, Cecilia Del Re
• Il dirigente scolastico del IIS Morante – Ginori Conti, Laura Giannini
• Il presidente di Confindustria Firenze, Fabrizio Monsani 
• Il project manager di EYE Luca Taddei